RINNOVO MODELLI CONTRATTUALI – NIENTE MODIFICHE ALLE PENSIONI

RINNOVO MODELLI CONTRATTUALI

Disponibilità di CASARTIGIANI ad aprire il confronto  con i Sindacati dei lavoratori sul tema del rinnovo dei modelli contrattuali.

Roma, 23 febbraio 2016 – Il Presidente di CASARTIGIANI, unitamente ai presidenti delle organizzazioni consorelle con lettera unitaria, ha espresso la disponibilità della Confederazione ad aprire un tavolo di confronto con CGIL, CISL, UIL per valorizzare il sistema delle relazioni sindacali esistente e in particolare il modello contrattuale dell’Artigianato. La dichiarazione dei vertici dell’artigianato è stata espressa in questi giorni in esito ad una proposta unitaria dei Sindacati.
Trattandosi di un importante primato temporale per il comparto si attende ora di conoscere le date di avvio della importante trattativa che si annuncia delicata e stringente fin dalle prime battute. Sul tavolo temi importanti come quello della produttività ed il salario, la partecipazione dei lavoratori nell’impresa, il nuovo modello di contrattazione come strumento per far crescere produttività nelle imprese e salario per i lavoratori.
Si tratta anche di un impegno che ha una particolare rilevanza nella società civile per la rimarcazione del ruolo imprescindibile del Sindacato e delle organizzazioni della PMI.
NIENTE MODIFICHE ALLE PENSIONI

Il Sottosegretario alla Presidenza Nannicini ha definito le indiscrezioni sulla paventata riforma delle pensioni di Reversibilità, una tempesta in un bicchiere d’acqua. Inoltre il Presidente Matteo Renzi in prima persona ha bollato la notizia come una “balla”.
Prendiamo atto con piacere e con sollievo.